Chi sono

 

Federica Zanca

Mi chiamo Federica Zanca e sono di Bovolone (VR). Sono Dott.ssa in Pedagogia ad indirizzo psicologico-filosofico; hoconseguito la laurea magistrale nel giugno 1997 presso l’Università degli studi di Verona.

Nel 2012 mi sono diplomata all’Istituto Riza del Dott. Morelli come Naturopata psicosomatico e conseguendo poi il diploma di Operatore del Benessere.

Opero con terapie olistiche di medicina naturale nel mio studio di Bovolone ; ho collaborato con un centro olistico di Milano e tuttora collaboro con altri centri olistici in Italia.

Tengo serate informative su diverse tematiche riguardanti il benessere e la salute delle persone e sono assistente ai corsi tenuti dal naturopata Luigi Dragonetti, docente dell’Istituto Riza.

Sono autrice di un libro intitolato “L’arte del tocco “ che tratta della terapia craniosacrale e che sarà pubblicato a breve tramite la Casa Editrice Argentodorato di Ferrara.

LA MIA CARRIERA PROFESSIONALE

Vincitrice di concorsi statali per la scuola dell’infanzia, primaria e superiore, sono stata docente di ruolo per 25 anni, lavorando con entusiasmo e professionalità. Ho visto crescere con grande soddisfazione molti ragazzi , ma il mio sogno nel cassetto non mi ha mai abbandonata.

Affascinata fin da bambina dal mondo della medicina e di chi si occupa de benessere globale delle persone, mi sono accostata alla scuola di Naturopatia solo da adulta, dopo aver cresciuto, almeno per buona parte, i miei due splendidi figli Annachiara ed Edoardo.

Ho conseguito a pieni voti il diploma nel 2012 e contemporaneamente ho seguito i master di specializzazione in terapie olistiche specifiche con le quali lavoro oggi. Inoltre, la laurea magistrale conseguita molti anni fa, poggiando su un corso di studi prettamente di psicologia, mi consente tuttora un valido aiuto e supporto nel colloquio con i clienti e nell’analizzare certe particolari sfaccettature.

LA GRANDE SVOLTA

Quindi…dopo anni di servizio continuativo nella scuola statale, sostenuta dalla mia forza di volontà e dal mio coraggio ho fatto la mia scelta: ho lasciato la carriera di insegnante per dedicarmi totalmente alla libera professione di operatrice del benessere.

Sono felice ed entusiasta di tale salto perché sono convinta che non ci viene dato un sogno senza gli strumenti per poterlo realizzare; certo occorre fidarsi e affidarsi, credere in se stessi e concedersi la possibilità di rischiare per qualcosa di grande e appagante……un sogno …..il mio sogno.

Non sono un medico. Per patologie di competenza medica si prega di contattare lo specialista di appartenenza.