Dal mio libro ” L’ARTE DEL TOCCO”

La scienza medica è di enorme aiuto e sostegno nel curare le malattie e nel prevenirne altre; infatti è grazie alle scoperte e ai progressi compiuti dalla medicina ufficiale, allopatica, se molte gravi patologie sono state debellate ed è sempre grazie alla stessa medicina se il decorso di malattie di una certa rilevanza viene rallentato. Premesso questo mi pare corretto aggiungere che attenersi fedelmente solo a quanto è fenomenico, strettamente misurabile ed evidente, senza gettare uno sguardo oltre il visibile, oltre ciò che è possibile quantificare esattamente, al di là tangibile, sarebbe, forse, piuttosto riduttivo.

Questo equivarrebbe al soffermarsi solo sul particolare, sullo specifico sintomo, perdendo la visione d’insieme e trascurando ciò che non si vede con gli occhi, ma si sente con il cuore, ciò che si percepisce con i sensi, ciò che si intuisce, che, come si dice  volgarmente, si sente a pelle.

E’ essenziale prendere in considerazione tutto ciò che appartiene al cliente…

 

“L’arte del tocco”       di Federica Zanca

2 pensieri su “Dal mio libro ” L’ARTE DEL TOCCO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *