LA BOCCA E I DENTI

” Gli occhi dicono chi sei, la bocca chi sei diventato” La bocca è il primo contatto del neonato con il mondo: da lì riceve la prima boccata d’aria e il latte della madre, in seguito il piccolo infilerà in  bocca il pollice o il ciuccio, diventati sostituti del seno materno. Crescendo, il pollice viene Continue reading


LAPSUS FREUDIANO…curiosità!

Il lapsus, vocabolo latino che significa “scivolone” è un errore involontario compiuto quando ad un pensiero non corrispondono la parola o l’azione corrispondente. Se una persona sta mentendo o non vuole dire tutto ciò che pensa, la verità può manifestarsi con un  lapsus involontario, che può essere sia verbale che gestuale. Stiamo, ad esempio, pensando Continue reading


Presentazione L’ARTE DEL TOCCO Bovolone 22 maggio 2019

Presentazione del mio libro “L’ARTE del TOCCO” manoscritto sulla tecnica CRANIOSACRALE, trattamento olistico di medicina naturale per il riequilibrio di corpo, mente e spirito per il ben-essere in toto della persona. Impara l’arte del toccare con profonda umiltà, preghiera… è la miglior cosa da imparare e quando l’avrai appresa… avrai trovato la strada per tornare Continue reading


TALL MULLA MULLA fiore australiano

La persona che trova sollievo con l’uso di questo fiore australiano “si piega molto con il vento”. Spesso è solita prendere qualunque direzione per conquistare un senso di pace, buona o sbagliata che sia per il proprio scopo di vita. E’ una personalità piuttosto labile, disposta a sostenere ciò che gli altri vogliono sentirsi dire. Continue reading


STRESS nella teoria medica cinese

Il termine stress non compare in MTC perché non formula etichette diagnostiche, ma descrive processi interattivi entro una visione olistica.  L’assenza di termini indicanti lo stress non è preoccupante dato che una delle caratteristiche della MTC non è formulare etichette diagnostiche psicopatologiche, quanto piuttosto descrivere processi interattivi entro una visione di insieme che includa l’uomo Continue reading


RUGHE FRONTALI ORIZZONTALI

Chi più chi meno, tutte le persone adulte mostrano rughe sulla fronte, che si formano dalla ripetizione abituale, protratta nel tempo, di una particolare mimica facciale. Sono direttamente collegate all’attività del lobo frontale sottostante, che si riflette in forma di stimoli elettrici sulla conformazione della fronte e delle rughe, che così vi compaiono. Se dal Continue reading