ASTROLOGIA: IL SOLE…SIMBOLOGIA E OLII ESSENZIALI

Ippocrate ritenuto il padre della medicina occidentale considerava le relazioni esistenti tra gli astri e la medicina, l’astrologia nacque strettamente unita alla religione, come raffinato sistema simbolico per decifrare la corrispondenza biunivoca tra il microcosmo umano e il macrocosmo universale. L’organizzazione sociale era modellata su quella cosmica e i riti religiosi garantivano l’armonia tra uomo e cosmo.

Paracelso, medico e alchimista scriveva:” L’uomo è un mondo che contiene in sè il cielo e la terra, l’aria e l’acqua e tutti i vari principi che costituiscono il regno minerale, vegetale e animale, e il più alto agisce sul più basso…la natura dell’uomo viene conosciuta attraverso la comprensione della sfera superiore del grande mondo, come pure investigando la comprensione della sfera inferiore del piccolo mondo come se fossero apparentemente un unico Firmamento, un unico Essere…”

Il Sole presso i Greci corrisponde al dio Apollo che guida attraverso il cielo il carro di fuoco trainato da cavalli alati. Associata al Sole è la facoltà di comandare e di dirigere. Apollo è il dio della divinazione. Esercita una funzione di illuminazione che permette alla persona di risvegliarsi ai valori spirituali e di entrare in contatto con la sua profonda essenza. Il Sole rappresenta l’identità profonda e l’irradiarsi di tale identità attraverso il supporto della personalità. Incarna l’immagine suprema del Sè, perciò è considerato simbolo e rappresentazione di Dio.  Rappresenta l’intelligenza del cuore, l’energia spirituale.

Centro del sistema planetario è il dispensatore di luce e calore indispensabili ala nostra vita. Da sempre ritenuto il principio maschile, in coppia con la Luna ritenuta il femminile: Yang il Sole, Yin la Luna.
Il Sole nella sua espressione negativa rappresenta volontà di potenza, bisogno di dominare, tendenza a considerarsi il centro del mondo; la tradizione associa il Sole all’oro. In senso fisiologico rappresenta la vitalità della persona, la sua capacità di autonomia, la resistenza fisica e psichica, la distribuzione del calore nel corpo, la generazione dei ritmo vitali nell’organismo,; presiede al cuore, simbolo del centro vitale, fonte di vita ed energia fisica, emotiva, affettiva. Per Paracelso la sede del Sole nel microcosmo è nel cuore. E’ anche principio dell’eros, per cui fattore di virilità ed eccitatore del desiderio sessuale.

Le qualità solari sono: espansivo, positivo, forte, vitale, tonico, secco. Gli olii essenziali governati dal Sole avranno proprietà tonificanti, stimolanti, corroboranti, riscaldanti, rigeneranti e stimoleranno il cuore e la circolazione. Inoltre, rafforzeranno il senso di identità e svolgeranno un’azione tonificante a livello generale.