DOG ROSE OF WILD FORCES fiore australiano per l’equilibrio emozionale

Questa pianta appartiene allo stesso genere di Dog Rose, ma è una specie diversa; cresce normalmente vicino all’acqua ed è indicata per la paura di perdere il controllo quando emozioni intense si succedono così tumultuosamente da provocare la sensazione di un’imminente perdita totale di controllo.

Il suddetto fiore può essere usato quando una persona cara si trova a vivere una situazione pervasiva o emozionalmente carica, accompagnata, ad esempio,  da una contagiosa isteria collettiva, dettata dai più svariati frangenti di emergenza. In queste situazioni c’è la possibilità di essere veramente spazzati via dalla confusione circostante data da un trasalimento emozionale generale.

Ad un livello più ampio, Dog Rose of Wilde Forces aiuta a saper esercitare un controllo maggiore sulle emozioni, in modo che quelle più forti non distorcano l’energia bilanciata naturalmente. Alcune persone descrivono le sensazioni associate al bisogno di quest’essenza come quelle che si provano “vivendo sulla lama di un coltello affilato”. E’ come se si volesse azzannare gli altri, perdendo il proprio carattere e il proprio controllo, facendo qualcosa di violento o distruttivo a sè o agli altri. Per tali problematiche si consiglia di associare l’Emergency.

Un medico racconta di come questa essenza sia stata un ottimo rimedio quando ebbe in cura i malati del Vietnam. Esternamente sembravano persone con un autocontrollo incrollabile, invece interiormente erano molto fragili. Molti di loro svilupparono il disturbo post traumatico da stress, con emozioni violente e un’aumentata reattività fisiologica associate al fatto di rivivere il trauma, anche se solo mentalmente.

Grazie a questo fiore i sintomi inabilitanti e gravi, dovuti a tale tipologia di disturbo d’ansia, giungevano ad una sana risoluzione emotiva.