LA RISPOSTA IMMUNITARIA spiegata dal Nobel HOFFMANN

Gli studi sull’immunità sono stati rivoluzionati negli ultimi 20 anni da Hoffmann. Grazie agli studi di due grandi scienziati, Mecnikov e Heinrich, oggi sappiamo che nei vertebrati esistono due tipi di risposta immunitaria: innata e adattiva. La prima non tiene memoria: è caratterizzata dalla velocità di attivazione nei confronti di un’aggressione esterna, tipo virus o batteri. La seconda è presente solo nei vertebrati , quindi anche nell’uomo: non  è immediata come la precedente, ma tiene memoria di eventuali agenti nocivi e quindi rafforza l’organismo in vista di future aggressioni. Rende pertanto possibile il meccanismo della vaccinazione.

Gli invertebrati, anche i moscerini, sono dotati di risposta immunitaria innata, responsabile del 90% delle nostre difese. I meccanismi di attivazione della risposta immunitaria adattiva non sono chiari e vedono coinvolti diversi recettori, grazie ai quali il sistema immunitario discrimina ciò che è pericoloso da ciò che non lo è.

Gli insetti, secondo Hoffmann, hanno un notevole impatto sulla terra e sono importanti anche per l’uomo: occupano tutte le nicchie ecologiche e contribuiscono alla diffusione di tante patologie.

Hoffmann spiega come questi insetti attivano la risposta immunitaria; il modo è molto simile a quello dei mammiferi.

Ecco perché le sue scoperte hanno rivoluzionato gli studi sui meccanismi di difesa naturali dell’organismo. L’attivazione dell’immunità adattiva necessita della spinta dell’immunità innata. Questo apre le porte a nuovi scenari per le terapie del futuro.

 

52 pensieri su “LA RISPOSTA IMMUNITARIA spiegata dal Nobel HOFFMANN

  1. I like the helpful info you provide in your articles.
    I will bookmark your blog and take a look at again right here frequently.
    I am somewhat certain I’ll be told many new stuff right right here!
    Good luck for the next!

  2. Hmm it looks like your blog ate my first comment (it was extremely long) so I guess
    I’ll just sum it up what I submitted and say, I’m
    thoroughly enjoying your blog. I too am an aspiring blog writer
    but I’m still new to everything. Do you have any helpful hints for rookie blog writers?
    I’d genuinely appreciate it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *