LA RISPOSTA IMMUNITARIA spiegata dal Nobel HOFFMANN

Gli studi sull’immunità sono stati rivoluzionati negli ultimi 20 anni da Hoffmann. Grazie agli studi di due grandi scienziati, Mecnikov e Heinrich, oggi sappiamo che nei vertebrati esistono due tipi di risposta immunitaria: innata e adattiva. La prima non tiene memoria: è caratterizzata dalla velocità di attivazione nei confronti di un’aggressione esterna, tipo virus o batteri. La seconda è presente solo nei vertebrati , quindi anche nell’uomo: non  è immediata come la precedente, ma tiene memoria di eventuali agenti nocivi e quindi rafforza l’organismo in vista di future aggressioni. Rende pertanto possibile il meccanismo della vaccinazione.

Gli invertebrati, anche i moscerini, sono dotati di risposta immunitaria innata, responsabile del 90% delle nostre difese. I meccanismi di attivazione della risposta immunitaria adattiva non sono chiari e vedono coinvolti diversi recettori, grazie ai quali il sistema immunitario discrimina ciò che è pericoloso da ciò che non lo è.

Gli insetti, secondo Hoffmann, hanno un notevole impatto sulla terra e sono importanti anche per l’uomo: occupano tutte le nicchie ecologiche e contribuiscono alla diffusione di tante patologie.

Hoffmann spiega come questi insetti attivano la risposta immunitaria; il modo è molto simile a quello dei mammiferi.

Ecco perché le sue scoperte hanno rivoluzionato gli studi sui meccanismi di difesa naturali dell’organismo. L’attivazione dell’immunità adattiva necessita della spinta dell’immunità innata. Questo apre le porte a nuovi scenari per le terapie del futuro.

 

54.348 pensieri su “LA RISPOSTA IMMUNITARIA spiegata dal Nobel HOFFMANN

  1. Wonderful goods from you, man. I’ve understand your stuff previous to and you’re just too excellent.
    I actually like what you’ve acquired here, certainly like what you are saying and the way in which you say it.
    You make it enjoyable and you still care for to keep it sensible.
    I can not wait to read far more from you. This is actually a terrific
    site.

  2. Hello there! I could have sworn I’ve visited this site before but after browsing through many of the
    articles I realized it’s new to me. Nonetheless, I’m definitely pleased I found it and I’ll be bookmarking it and checking back frequently!

  3. Definitely believe that which you stated.
    Your favorite justification seemed to be
    on the web the easiest thing to be aware of. I say to you, I definitely get annoyed
    while people consider worries that they plainly do not know about.
    You managed to hit the nail upon the top and defined out the whole thing without having side
    effect , people could take a signal. Will likely be back to get
    more. Thanks

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *