LA RISPOSTA IMMUNITARIA spiegata dal Nobel HOFFMANN

Gli studi sull’immunità sono stati rivoluzionati negli ultimi 20 anni da Hoffmann. Grazie agli studi di due grandi scienziati, Mecnikov e Heinrich, oggi sappiamo che nei vertebrati esistono due tipi di risposta immunitaria: innata e adattiva. La prima non tiene memoria: è caratterizzata dalla velocità di attivazione nei confronti di un’aggressione esterna, tipo virus o batteri. La seconda è presente solo nei vertebrati , quindi anche nell’uomo: non  è immediata come la precedente, ma tiene memoria di eventuali agenti nocivi e quindi rafforza l’organismo in vista di future aggressioni. Rende pertanto possibile il meccanismo della vaccinazione.

Gli invertebrati, anche i moscerini, sono dotati di risposta immunitaria innata, responsabile del 90% delle nostre difese. I meccanismi di attivazione della risposta immunitaria adattiva non sono chiari e vedono coinvolti diversi recettori, grazie ai quali il sistema immunitario discrimina ciò che è pericoloso da ciò che non lo è.

Gli insetti, secondo Hoffmann, hanno un notevole impatto sulla terra e sono importanti anche per l’uomo: occupano tutte le nicchie ecologiche e contribuiscono alla diffusione di tante patologie.

Hoffmann spiega come questi insetti attivano la risposta immunitaria; il modo è molto simile a quello dei mammiferi.

Ecco perché le sue scoperte hanno rivoluzionato gli studi sui meccanismi di difesa naturali dell’organismo. L’attivazione dell’immunità adattiva necessita della spinta dell’immunità innata. Questo apre le porte a nuovi scenari per le terapie del futuro.

 

3.629 pensieri su “LA RISPOSTA IMMUNITARIA spiegata dal Nobel HOFFMANN

  1. The country influences forefront from the online shoppinbg wave in Europe.
    Having the ability to searchh when you need, price
    match when you please andd browse via a mch broader range
    is definitely going to suit you greater than shopping inn the store,
    and that’s the reason why many people now look for clothing
    online. It goes wwithout saying for online shoppers’ customer servicce playts a crucial role in wanting to bo a loyal customer fot it e-store.

  2. Hi there, i read your blog from time to time and
    i own a similar one and i was just curious if you get a lot
    of spam comments? If so how do you protect against it, any plugin or
    anything you can advise? I get so much lately it’s driving
    me mad so any support is very much appreciated.

  3. This is really interesting, You are a very skilled blogger.
    I have joined your feed and look forward to seeking more of your
    wonderful post. Also, I’ve shared your website in my social networks!

  4. My developer is trying to convince me to move to .net from PHP.
    I have always disliked the idea because of the costs. But
    he’s tryiong none the less. I’ve been using WordPress on various websites for
    about a year and am nervous about switching to another platform.
    I have heard great things about blogengine.net.
    Is there a way I can transfer all my wordpress content into it?
    Any kind of help would be really appreciated!

  5. I’ve been browsing online more than 2 hours today, yet I never found any interesting article like yours.

    It’s pretty worth enough for me. Personally, if all website owners and bloggers made
    good content as you did, the net will be much more useful than ever before.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *