SUFFUMIGI e VAPORIZZAZIONI

E’ un sistema particolarmente utile in caso di raffreddore, sinusite, influenza, affezione delle prime vie respiratorie con tosse e catarro, bronchite. Si versa acqua bollente in un catino e si  aggiungono 2/3 gocce di uno o più olii essenziali ad azione antisettica, balsamica e mucolitica( le gocce di olio essenziale possono essere prima disciolte in un cucchiaino di alcool). Le molecole volatili si liberano nell’aria assieme al vapore acqueo e possono così essere inalate per giungere alle vie respiratorie. Si espone il viso ai vapori, ad una distanza sufficiente per non scottarsi, coprendo la testa con  un asciugamano e respirando i vapori balsamici. Questa pratica deve avere un’applicazione della durata di una decina di minuti e può essere ripetuta durante la giornata. Benefica se eseguita alla sera prima di coricarsi.

Questo sistema può anche essere utilizzato per far assorbire alla pelle principi benefici contenuti negli olii essenziali, e quindi si  possono impiegare olii essenziali ad azione curativa delle diverse affezioni, ad esempio l’acne  o con proprietà specifiche per trattamenti di bellezza.

In questo caso si possono aggiungere piante curative all’acqua bollente ( quattro cucchiai di pianta secca triturata per litro d’acqua), ad esempio foglie di rosmarino per la pelle grassa, fiori di camomilla per la pelle sensibile, radice di echinacea per la pelle acneica.

844 pensieri su “SUFFUMIGI e VAPORIZZAZIONI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *