ZEOLITE…elisir di lunga vita!

La pratica regolare e quotidiana della depurazione e della disintossicazione rappresenta il miglior mezzo di ringiovanimento a nostra disposizione, dandoci la possibilità non solo di fermare il processo di invecchiamento, ma anche di renderlo in parte reversibile. Una volta eliminate dal corpo le scorie acide del metabolismo, i meccanismi di autorigenerazione vengono completamente ripristinati e in tal modo anche le malattie più gravi possono essere alleviate se non addirittura curate. La pietra lavica ZEOLITE attivata è il prodotto disintossicante più semplice, naturale ed ecologicamente sostenibile a nostra disposizione. Ciò vale sia per i fenomeni di intossicazione già in essere, sia per la disintossicazione immediata di nuovi focolai e anche, in generale, per la prevenzione del problema in sè.

Già la semplice forza di attrazione della zeolite è in grado di attirare a sè sedimentazioni, metalli pesanti e residui metabolici che poi vengono eliminati. Grazie alla forza primigenia della natura in essa contenuta, la zeolite può essere impiegata con successo nei quadri clinici più differenti. La zeolite è utile senza arrecare alcun danno anche in pazienti sottoposti a chemioterapia sofferenti degli effetti collaterali della stessa. E’ stato scientificamente testato che con l’assunzione della zeolite la qualità della vita di queste persone migliora a vista d’occhio.

La letteratura relativa alla zeolite proveniente da Paesi all’avanguardia quali Russia, Giappone e Australia riporta l’ampio spettro di applicazione della pietra lavica e  il fascino della sostanza stessa. E’ noto altresì  da tempo che popolazioni residenti in zone ricche di pietre di origine vulcanica riescono a raggiungere età incredibilmente elevate.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *