CRANIOSACRALE…perchè toccare è un’arte

L’ARTE DEL TOCCO …è il titolo del mio libro che poche settimane fa è stato pubblicato dalla casa editrice ferrarese Argentodorato. E’ il titolo che ritengo più adeguato! Sì perché  il craniosacrale è un’arte che per essere apprezzata dal ricevente richiede una certa predisposizione dell’operatore, predisposizione a lavorare DA CUORE A CUORE.

Ognuno di noi nella sua unicità è perfetto; operare per cercare di dare una mano a chi ne ha bisogno, a chi richiede il mio intervento per riequilibrare certe disarmonie, significa diventare un corpo unico con la persona in trattamento. Il suo corpo è un vero tempio sacro; toccare significa, pertanto, avere dell’altro il massimo rispetto, oltre che delicatezza ed empatia. Esiste una fusione e un’apertura mentale nella comunicazione tra i vari livelli di consapevolezza e le mani, il corpo, lo spirito e la presa di coscienza da parte mia, come agevolatrice del processo di riequilibrio. Il mio tocco intenzionale come a dire:” Sono qui per aiutarti. Non ti giudicherò. Cercherò di offrirti un’energia generica, incondizionata, compassione, coraggio, forza e tutto ciò di cui hai bisogno, compreso amore incondizionato”.

Questo voglio comunicare ogni volta che tratto una persona, attraverso le mie mani.

3.276 pensieri su “CRANIOSACRALE…perchè toccare è un’arte

  1. Pingback: rayban coupon
  2. Pingback: buy phen375
  3. Pingback: w88126
  4. Pingback: rabbit vibrator
  5. Pingback: clit sucker toy
  6. Pingback: Houses for sale
  7. Pingback: free apk download,

I commenti sono chiusi.