LAVAGGIO EPATICO

Come prepararsi ad un lavaggio epatico?

Bere un litro di succo di mele biologico confezionato, al giorno, per sei giorni consecutivi. L’acido malico ammorbidisce i calcoli epatici e semplifica il loro passaggio attraverso i dotti biliari. Il succo di mele ha un forte effetto depurativo; è possibile accusare gonfiore o diarrea nei primi giorni.

Durante la settimana del trattamento non consumare cibi o bevande fredde e gelate poiché raffreddano il fegato e riducono, di conseguenza, l’efficacia del lavaggio stesso. Tutti i cibi e le bevande dovrebbero essere consumati caldi o a temperatura ambiente. Evitare cibi di origine animale, prodotti caseari e cibo fritto. Consumare pasti normali senza mangiare in eccesso.

Il periodo migliore per il lavaggio epatico è tra la luna piena e la luna crescente. Tale periodo di preparazione può iniziare 5/6 giorni prima della luna piena.

Meglio evitare l’assunzione di farmaci, integratori e vitamine durante il lavaggio epatico, a meno che non siano assolutamente indispensabili: è importante non sovraccaricare il fegato con un lavoro extra che possa interferire con l’attività depurativa.

Assicurarsi di svuotare il colon prima e dopo un lavaggio epatico. Lo svuotamento del colon eseguito idealmente il sesto giorno della preparazione, contribuisce ad evitare o ridurre al minimo qualunque forma di malessere o nausea possa insorgere durante l’effettivo lavaggio epatico.

Il sesto giorno di assunzione del succo di mele, cosa fare?

La mattina fare una leggera colazione con cereali caldi: la farina d’avena è la migliore. Evitare zuccheri, dolci, yogurt, latte, formaggio, prosciutto, uova, burro, spezie, noci e paste. Sono ideali frutta e succhi di frutta.

A pranzo mangiare verdura cotta o al vapore e riso Basmati, in bianco. Non assumere proteine, burro e olio. Non mangiare né bere alcunchè dopo le ore 14; bere solo acqua, altrimenti i calcoli non verranno espulsi!

Seguirà a questa fase di preparazione il lavaggio vero e proprio che inizierà il tardo pomeriggio e finirà in tarda mattinata del giorno seguente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *